Operation No Compromise
Crew Blog
Stampa
Venerdì 31 Dicembre 2010 21:00

Dal Sud Africa all'Oceano Australe

Rosie Kunneke
Mozzo, Bob Barker

Rosie KunnekeNel corso degli ultimi giorni ho avuto tempo di riflettere su un periodo della mia vita che abbraccia parecchi mesi scorsi e di rievocare il percorso che mi ha portata a essere un mozzo sulla Bob Barker.

Due mesi fa mi sono dimessa dal mio lavoro come direttore delle operazioni finanziarie. La decisione di dedicarmi a tempo pieno all'attivismo in favore degli animali è stata una delle decisioni più facili che abbia mai preso in vita mia. Volevo far parte di un'organizzazione che fa più che limitarsi a parlare, perché, a mio giudizio. mentre tutti parlano gli animali muoiono.

Ho iniziato come volontaria a terra di Sea Shepherd in Sud Africa e ho accettato un incarico da volontaria quale rappresentante dei delfini per l'Africa. Qualche giorno dopo il mio ultimo giorno di lavoro in azienda, mi sono unita ai Guardiani della baia a Taiji, in Giappone, per tre settimane. Un paio di settimane più tardi mi sono unita all'equipaggio della Bob Barker a Hobart.

Trovo eccitante la vita in mare!  Mi piace lavorare come mozzo e ho acquisito alcune stupefacenti nuove capacità. Anche con il brutto tempo abbiamo fatto le pulizie di primavera sulla nave e abbiamo comunque fatto in modo che i compiti quotidiani fossero svolti. È sempre magnifico vedere come le persone che hanno obiettivi in comune lavorano insieme in squadra, anche se vengono da Paesi diversi con lingue, storie di vita e culture uniche. Ho conosciuto persone meravigliose e me ne andrò con interi equipaggi di fantastici nuovi amici!ife at sea is exciting for me! 

Taduzione a cura di Barbara Abatti
 

Donate Now
Campaign Blog
Photo Gallery
The Fleet