Operation No Compromise
Crew Blog
Stampa
Sabato 04 Dicembre 2010 09:00

Imparare i fondamenti

Matt Smith
Mozzo, Bob Barker

Matt SmithSalve, amici,

La Bob Barker ha finalmente imbarcato tutto l'equipaggio e ci stiamo ambientando molto bene. La nave è tutto quello che avevo immaginato sarebbe stata, piena di sconosciuti che lavorano insieme per un obiettivo comune. È già diventata la mia casa lontano da casa. I miei due compagni di cabina vengono dalle Galapagos Islands e della Nuova Zelanda. Ambedue fanno parte di Sea Shepherd da qualche tempo.  Grazie ai cuochi sono già ingrassato di due chili e mezzo, e il cibo è eccellente. Il cibo vegan preparato da chi lavora in cambusa farebbe invidia agli chef più famosi.

Si lavora dalle otto alle cinque ogni giorno, e l'equipaggio, oltre a questo, contribuisce ai lavori quotidiani. I membri dell'equipaggio che sono qui già da qualche tempo mi hanno fatto sentire come se fossi a casa mia, nel breve periodo trascorso dal mio arrivo. Presto faremo rotta per le acque sconosciute in cui non ho mai navigato prima. Il capitano e la maggior parte dell'equipaggio hanno già partecipato a campagne precedenti, e mi affido a loro perché mi facciano da guida quest'anno.  Io mi sto occupando di azionare la gru della nave e sto iniziando a familiarizzarmi con essa, in modo che, quando arriverà il momento, potrò fare la mia parte in Antartica per fermare la flotta baleniera. L'equipaggio rappresenta davvero le nostre molte nazioni del pianeta che rendono questo possibile su una nave. Ora devo andare, le incombenze mi chiamano!

Traduzione a cura di Barbara Abatti
 

Donate Now
Campaign Blog
Photo Gallery
The Fleet