Operation No Compromise
Crew Blog
Stampa
Giovedì 03 Febbraio 2011 09:00

La calma collera dell'Oceano

Simon Ager
Fotografo, Gojira

Simon AgerNelle prime ore del mattino gli oceani ci salutano con una scarica di onde coronate da velenosa schiuma bianca, che sbattono contro la prua come se volessero romperla, i colpi violenti risuonano attraverso lo scafo, la nostra prua emerge e ricade senza fine negli avvallamenti tra un'onda furibonda e l'altra, i venti ululano con una furia che non avevamo ancora sperimentato a bordo della Gojira. Il mio respiro è chiaramente visibile mentre la temperatura continua a scendere all'interno della nave. Un forte contrasto con gli ultimi giorni, nei quali gli Dei sono stati buoni con noi e il mare insolitamente calmo.

Siamo stati testimoni di uno spettacolo davvero fantastico, migliaia di smoking bianchi ammassati sulle spiagge di una solitaria isola rocciosa dell'Antartide, i pinguini reali ammassati in una trapunta patchwork bianca e nera che si stendeva fino sulle pendici della collina. Da lontano sembravano semplicemente formazioni rocciose, l'aroma pungente dovuto solo alla loro esistenza, un esempio bellissimo della natura intatta, non minacciata dall'uomo, che spero potremo vedere di nuovo!

Col morale alto, rinfrancati dal tempo passato a Hobart e pieni di anticipazione mentre continuiamo il nostro viaggio verso quella che ora è la seconda fase della campagna per la Gojira e il suo equipaggio nella nostra missione tesa a limitare la caccia che la flotta baleniera giapponese si arroga il diritto di condurre.

 

Donate Now
Campaign Blog
Photo Gallery
The Fleet