Donazione per drone in Operazione SISO

Si stima che solo nell’Arcipelago delle Eolie, ogni anno, vengano calati più di 5000 FAD illegali per un totale di 10’000Km di attrezzature illecite. Questo sistema di pesca è letale per le tartarughe Caretta Caretta e altre specie che spesso vi rimangono imprigionate durante le rotte migratorie.
In collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, la Guardia Costiera, la Capitaneria di Porto di Catania e la Guardia di Finanza sezione Milazzo, l’OPERAZIONE SISO ha come obiettivo la protezione del delicato ecosistema dell’arcipelago delle Isole Eolie dalla pesca illegale non documentata e non dichiarata; in particolare dall’uso delle reti “Spadare”, note per aver ucciso capodogli, tartarughe, tonni, pesci spada, squali e mammiferi marini fino alla loro messa al bando nel 2002, e dall’uso indiscriminato dei FAD.

La nuova campagna di Sea Shepherd nelle Isole Eolie

Sei interessato a collaborare con Sea Shepherd Italia a favore della salvaguardia del mare e delle specie che lo abitano? Contattaci utilizzando il modulo a lato, saremo felice di spiegarti nel dettaglio tutti i passaggi per attivarti a favore del nostro stupendo mare!




Abbiamo bisogno del Tuo Aiuto

Entra in Azione per gli Oceani!

Iscriviti alla
nostra Newsletter

Ricevi notizie sugli aggiornamenti delle campagne, sulle opportunità di volontariato e sulle merci Sea Shepherd esclusive.