Approfondimento Siracusa2018-09-03T15:57:44+00:00

L’area protetta del Plemmirio è stata istituita nel 2004 e copre circa 2.500 ettari di territorio siracusano. Si tratta di un’area la cui protezione è considerata prioritaria a causa del bracconaggio e altre attività di pesca illegale, che hanno portato la Cernia Bruna, i ricci di mare e innumerevoli altre specie sull’orlo dell’estinzione in quest’area.

Il problema

Il fermo biologico presente all’interno dell’area marina protetta del Plemmirio è indispensabile per la riproduzione dei ricci e delle cernie. La pesca indiscriminata, illegale e massiva che martirizza i nostri mari rende tale area ricca di vita un bersaglio per coloro che vogliono in modo fraudolento e contro la legge approfittare di tale abbondanza per accaparrarsi in maniera rapida e facile, “prodotti” da vendere al mercato. I volontari di terra di Sea Shepherd, con l’ausilio del trimarano Brigitte Bardot in mare, pattugliano giorno e notte le coste dell’area marina protetta al fine di individuare, documentare e tempestivamente avvisare le forze dell’ordine proposte, al fine di cogliere sul fatto i pescatori di cernie e ricci. L’azione diretta di Sea Shepherd in questi anni di attività ha preservato la vita marina anche grazie all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia e il sempre maggiore coinvolgimento della popolazione che ha compreso l’importanza della tutela dei mari.

Attenzione per l’Ambiente

Come sempre, Sea Shepherd e i suoi volontari si occupa non solo di azione diretta a tutela della vita delle specie marine portando all’attenzione delle istituzioni e della popolazioni degli illeciti che avvengono di continuo, ma si occupa anche di ripristinare le condizioni ambientali naturali delle aree in cui agisce, effettuando la raccolta di rifiuti, domestici e speciali, che le persone gettano indiscriminatamente in mare e sulla terra ferma inquinando così la terra, l’acqua e causando la morte per avvelenamento e soffocamento di numerose specie marine che entrano in contatto con prodotti derivati dal petrolio e la produzione industriale.

Torna Indietro
Guarda tutte le nostre campagne attive

Abbiamo bisogno del Tuo Aiuto

Entra in Azione per gli Oceani!

Iscriviti alla
nostra Newsletter

Ricevi notizie sugli aggiornamenti delle campagne, sulle opportunità di volontariato e sulle merci Sea Shepherd esclusive.