AIUTACI

Il tempo sta stringendo per gli squali in Europa

A Febbraio 2020 Sea Shepherd era una delle organizzazioni fondatrici dell’Iniziativa dei Cittadini Europei “Stop Finning, Stop the Trade” (“Stop allo spinnamento, Stop al commercio”). Commento del Captain Alex Cornelissen, CEO di Sea Shepherd Global 

L’iniziativa dei Cittadini Europei è un modo unico per i cittadini dei paesi dell’Unione per aiutare a formare l’Unione Europea esortando la Commissione Europea a proporre nuove leggi. Una volta che l’iniziativa raggiungerà un milione di firme, la Commissione deciderà quale azione intraprendere.

Per una spiegazione di come funziona la procedura: https://europa.eu/citizens-initiative/how-it-works_en

Quando abbiamo cominciato questa iniziativa, ci aspettavamo di raggiungere il nostro obiettivo in un tempo record. Dopo tutto, è il modo più facile per le persone di agire e  veramente fare la differenza per gli squali. È anche una causa su cui sono d’accordo quasi tutti quelli con cui ne abbiamo parlato; gli squali non dovrebbero essere uccisi per le loro pinne, dobbiamo fermarne il commercio.

Un milione di firme significa che solo un cittadino dell’Unione maggiorenne (18) ogni 400 deve votare affinché l’obiettivo sia raggiunto.

Uno ogni 400, sicuramente è fattibile. Però adesso sono già passati 21 mesi, ce ne rimangono solo tre, e i numeri non sono ancora nemmeno lontanamente vicini.

Al 3 di Novembre, abbiamo avuto il supporto di 350.000 cittadini dell’Unione. Ciò significa che ce ne mancano ancora 650.000 ed è rimasto poco tempo. (vedi i voti dei vari paesi qui: https://eci.ec.europa.eu/012/public/#/screen/home/allcountries)

Ovviamente la pandemia non sarebbe potuta arrivare in un momento peggiore per la nostra iniziativa. Stavamo contando molto sull’andare per le strade in Europa per promuovere la nostra causa e raccogliere firme. Invece abbiamo dovuto fare questa campagna che si basa praticamente solo sulla sensibilizzazione online.

Molti hanno già firmato e vi ringraziamo per questo. Molti hanno anche giurato di firmare prima che l’iniziativa si concluda.

Però ora il nostro tempo sta finendo e abbiamo bisogno che tutti votino.

Questo è un voto ufficiale, non una petizione. Consideralo come se votassi per il parlamento europeo, solo che adesso è il futuro dei nostri oceani ad essere a rischio. Se riusciamo a raggiungere un milione di voti, siamo autorizzati a presentare il nostro caso prima della Commissione Europea e premere perché le leggi siano modificate e il commercio di pinne di squalo sia proibito in Unione Europea. Sarebbe il più grande colpo nella storia per l’industria dello spinnamento degli squali e la più grande vittoria nella conservazione degli squali. Milioni e milioni di squali verrebbero salvati ogni anno se solo l’Unione Europea irrigidisse le regolamentazioni.

Quindi, in nome degli squali e degli oceani, ti chiedo per favore di votarehttps://eci.ec.europa.eu/012/public/#/screen/home

Ti verranno richieste informazioni dettagliate, come succederebbe in qualsiasi altro processo di voto. Ricorda, questa è più di una semplice petizione. Le informazioni sono inviate direttamente al sito web della Commissione Europea, dove vengono raccolte con la massima riservatezza. Nemmeno noi, che siamo gli organizzatori dell’iniziativa, possiamo vedere chi ha votato. Tutto ciò che sappiamo è quante persone hanno votato in ogni paese. Ma i dati sono richiesti in modo che le persone non possano votare più volte, come in un’elezione.

Dedica due minuti del tuo tempo a votare, da questo dipende il futuro dei nostri oceani. Diffondi il messaggio e fai in modo che tutti quelli che conosci ci supportino prima che il tempo finisca. Se c’è una causa che otterrebbe il massimo risultato con il minor sforzo, è questa.

Per maggiori informazioni riguardanti l’iniziativa: https://www.stop-finning-eu.org

Vota ora

Per gli oceani 

Capitano Alex Cornelissen

Storie Correlate

Abbiamo bisogno del Tuo Aiuto

Entra in Azione per gli Oceani!

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Tartaruga di pezza su un sasso con scritto difendere, conservare e proteggere

Ricevi notizie sugli aggiornamenti delle campagne, sulle opportunità di volontariato e sul merchandise esclusivo Sea Shepherd.

2021-11-15T12:39:46+01:00

Condividi questa storia!

Torna in cima