Sea Shepherd Italia al Lago Maggiore

Domenica 10 Giugno, i volontari Sea Shepherd in collaborazione con Acqua CLUB Varese e la partecipazione del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) con la Dott.ssa Nicoletta Riccardi ed il suo team, hanno effettuato immersioni finalizzate alla raccolta di rifiuti e al monitoraggio delle acque del Lago Maggiore (loc. Caldè a Castelveccana VA).

Durante la giornata stata raccolta una grande quantità di materiale. Questo ha evidenziato ancora una volta quanto l’incuria da parte dell’uomo riesca a danneggiare e deturpare angoli suggestivi dei nostri laghi. L’attività dei subacquei e dei partecipanti all’iniziativa è stata enormemente arricchita dalla presenza della dottoressa Riccardi.

L’importanza della biodiversità lacustre

Nicoletta, nel suo interessantissimo intervento, ha spiegato l’importanza dello studio della biodiversità lacustre. Inoltre ha chiesto a Sea Shepherd un aiuto ulteriore: quello di essere da supporto alle importanti ricerche che lei sta svolgendo in Italia.

Con questo appuntamento Sea Shepherd DIVE ha garantito la sua presenza su tutti i grandi laghi lombardi operando in sinergia con scuole subacquee, club e tanti amici che hanno a cuore gli habitat e gli ecosistemi e stabilendo un altro piccolo record di sub in immersione.

Per la pulizia del Lago Maggiore si ringrazia:

Luca “PAT” Giovannini e Marco Garofalo di Acqua CLUB per l’organizzazione, il Team di ricerca del CNR per il grande contributo il Comune e la Pro Loco di Castelveccana e tutti i club e gli amici intervenuti a sostegno di questa giornata di Azione Diretta.

Fotografie: Matteo Barison/Sea Shepherd

Fotografie: Matteo Barison/Sea Shepherd

Fotografie: Matteo Barison/Sea Shepherd

Fotografie: Matteo Barison/Sea Shepherd

2018-08-29T13:34:39+00:00