Operazione Divine Wind, l’ottava campagna di difesa delle balene antartiche di Sea Shepherd, ha inizio. La Brigitte Bardot viene danneggiata da un’onda anomala nell’Oceano Antartico e deve essere accompagnata in Australia per le riparazioni. Sea Shepherd riceve l’approvazione dall’Australia per utilizzare i droni per la ricerca della flotta baleniera nell’Oceano Antartico.

 

Novembre 2011

Salvataggio di squali in Australia

Sea Shepherd Australia è fondamentale per aumentare la consapevolezza per prevenire una proposta di abbattimento di squali nell’Australia occidentale.

 

Settembre 2011

Per il secondo anno a Taiji

Operation Infinite Patience inizia la sua seconda stagione con l’arrivo di Guardiani della Baia a Taiji.

 

Luglio 2011

L’operazione Desert Seal inizia

L’operazione Desert Seal inizia in Namibia. Gli equipaggi tentano di documentare ed esporre il più grande massacro di mammiferi marini nel mondo, Cape Fur Seals. I membri dell’equipaggio vengono derubati, molestati e inseguiti.

 

Luglio 2011

La Steve Irwin viene detenuta nell’isola Shetland

La Steve Irwin è detenuta nell’isola Shetland dopo che la compagnia di pesca maltese Fish & Fish ha denunciato Sea Shepherd in un tribunale civile per presunti danni agli attrezzi da pesca causati durante l’operazione Blue Rage. La Steve Irwin viene rilasciata ad agosto dopo che i sostenitori di Sea Shepherd hanno raccolto $ 735.000 per liberare la nave.

 

Luglio 2011

Difesa delle balene delle Isole Faroe

Viene avviata la Campagna di difesa delle balene delle Isole Fær Øer Operazione Ferocious Isles, che si svolge fino ad agosto senza la presenza di globicefali uccisi nelle Isole Faroe mentre Sea Shepherd era presente.

 

Maggio 2011

Difesa del tonno del Mediterraneo

Operation Blue Rage inizia nel Mar Mediterraneo.

 

Marzo 2011

Un altro successo anti-balene in Antartide

Dopo essere stata pedinata dalla Bob Barker per nove giorni, la flotta baleniera giapponese fugge nell’Oceano Antartico. L’operazione No Compromise è dichiarata una vittoria.

 

Febbraio 2011

Una Red Notice per il Capitano Watson

Un avviso rosso dell’Interpol viene emesso per il Capitano Watson in risposta al mandato motivato dal Costa Rica per il suo arresto.

 

Febbraio 2011

Sea Shepherd a Times Square

La prima campagna pubblicitaria per esterni di Sea Shepherd viene lanciata a Times Square a New York. Un grande grafico raffigurante una balena che si infrangono e un arpione che esplode nella schiena di una balena sono presenti sullo schermo della CBS.

 

Gennaio 2011

Wikileaks rivela a Sea Shepherd una “minaccia”

Attraverso un documento del dipartimento di stato americano classificato che citava l’agenzia giapponese della pesca, Wikileaks rivela che Sea Shepherd è considerata una seria minaccia dalla flotta illegale di baleniere giapponesi.

2018-12-01T18:53:18+00:00