Operazione Bloody Fjords2018-10-13T16:52:57+00:00

Operazione Bloody Fjords

Ogni anno fino a 1.000 globicefali e altri delfini migratori vengono cacciati e brutalmente uccisi nel protettorato danese delle Isole Faroe in una pratica nota come “grindadráp” o “grind”. La pratica crudele e cruenta continua con il sostegno del Governo danese, in conflitto con gli obblighi giuridici internazionali della Danimarca. Operation Bloody Fjords preannuncia una nuova direzione per Sea Shepherd mentre l’organizzazione porta la sua battaglia contro il grindadráp nel cuore delle istituzioni faroese e danese che continuano a promuovere questa pratica obsoleta.

Scopri di più

Procedura d’infrazione contro la Danimarca

Con il sostegno formale di 27 membri del Parlamento europeo, Sea Shepherd Paesi Bassi ha presentato ufficialmente una richiesta alla Commissione europea di avviare una procedura di infrazione contro la Danimarca accusandola di facilitare l’abbattimento di globicefali e altri cetacei nelle Isole Faroe.

Scopri di più

Tieniti aggiornato con tutte le news

Leggi le notizie più recenti della Campagna

Abbiamo bisogno del Tuo Aiuto

Entra in Azione per gli Oceani!

Iscriviti alla
nostra Newsletter

Ricevi notizie sugli aggiornamenti delle campagne, sulle opportunità di volontariato e sulle merci Sea Shepherd esclusive.