Il Premio ‘Montale Fuori di Casa’ assegnerà un riconoscimento speciale a Sea Shepherd

Venerdì 22 giugno 2018 alle ore 15, all’interno della manifestazione internazionale Seafuture 2018 a La Spezia, iI Premio Montale Fuori di Casa assegnerà un riconoscimento speciale all’organizzazione mondiale Sea Shepherd.

Il Premio, giunto al suo XXII anno di vita è nato come Premio al giornalismo di viaggio per ricordare il Montale giornalista del”Corriere della Sera” per il quale scrisse numerosi reportage. Alcuni dei quali nel 1969 vennero racchiusi in un volume dal titolo ‘Fuori di Casa’, da cui il premio prende il nome.

Il tema del viaggio

Per la scelta dei premiati centrale è sempre stato il tema del viaggio. E il viaggio nella Storia è il tema conduttore del Premio Montale Fuori di Casa 2018.

Questa riflessione sulla storia ha portato gli organizzatori del Premio, la presidente Adriana Beverini e la Vice Presidente Barbara Sussi ad assegnare a Sea Shepherd, per la sezione Mediterraneo, un riconoscimento particolare per quanto ha fatto e sta facendo per difendere valori che furono cari anche a Montale, come l’ambiente e gli animali in generale.

Sea Shepherd è onorata di questo riconoscimento.

Ritirerà il premio Andrea Morello, presidente di Sea Shepherd Italia.
Sarà presente anche il Capitano Alex Cornelissen, direttore di Sea Shepherd Global.

Premio Montale fuori di casa

2018-08-29T13:34:20+00:00